MASSAGGI, PERCHÉ FANNO BENE ALLA SALUTE .

  1.  Un’interessante ricerca mette in evidenza che i Massaggi fanno bene alla salute perché riducono gli ormoni dello stress e potenziano le risposte del sistema immunitario. I Massaggi non solo rilassano, ma hanno dei veri e propri effetti a livello biologico, che li rendono un toccasana a cui non si dovrebbe rinunciare.

Lo ha dimostrato una ricerca del dipartimento di psichiatriae neuroscienze comportamentali dell’ospedale Cedar’s Sinai di Los Angeles. I dati raccolti sono davvero interessanti .

Gli studiosi hanno scoperto infatti che i Massaggi sono in grado di ridurre la quantità di ormoni dello stress e riescono a potenziare le risposte messe in atto dal sistema immunitario, aiutandoci a proteggerci dalle malattie e dalle infezioni .

I ricercatori hanno sottoposto alcuni volontari ad un Massaggio leggero, che prevedeva solo lievi strofinamenti, e ad un Massaggio Svedese, che si basa anche su frizioni e percussioni,le quali, oltre a far rilassare, producono un effetto drenante e Tonificante. Infatti viene usato anche per combattere la cellulite .

Ai volontari sottoposti ai Massaggi sono stati effettuati dei prelievi di sangue sia prima che dopo il massaggio. In questo modo si è potuto verificare che i Massaggi erano stati in grado di aumentare i linfociti, di ridurre i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, di far diminuire il livello di arginina-vasopressina, un ormone implicato nei comportamenti aggressivi . Sono inoltre diminuite le citochine infiammatorie.

Tanti i motivi insomma per non trascurare di dedicarsi di tanto  in tanto ad un buon Massaggio per attuare tutte quelle condizioni necessarie a vantaggio del nostro benessere. Tutto ciò fa parte di uno stile di vita sano, che è fondamentale portare avanti, senza perdere di vista la nostra salute.

Inviami una mail se hai voglia e dimmi cosa ti preoccupa maggiormente. Non importa se ritieni che il problema sia piccolo o grande . Se hai problemi di salute mi piacerebbe saperlo per poterti fornire i migliori consigli possibili.

Francesco

 

MASSAGGI CON MISCELE DI OLI ESSENZIALI PER AUMENTARE LO ZEN E STIMOLARE IL CHI

 

 Un Massaggio con una Miscela di oli essenziali per Aumentare lo ZEN (Pensare Riflettere Meditare ) produce a chi lo riceve Serenità e tranquillità.

Occorre un mix di oli essenziali 100% puri di Lavanda, Arancio Dolce, e Rosmarino. Bisogna miscelarli  in un olio vettore se devono essere usati per un Massaggio , se invece vengono usati per aromaterapia sono sufficienti poche gocce da diluire  in acqua.

L’Arancio Dolce aiuta a controllare gli stati emozionali e riduce la tensione nervosa. Il Rosmarino migliora la memoria e riduce l’affaticamento mentale. La Lavanda ha proprietà rilassanti, riduce l’ansietà e lo stress.

Questa miscela di oli contribuisce a farci rilassare e sciogliere le tensioni accumulate, stimolando la mente  a rilassarsi dagli ostacoli della vita alimentando la propria spiritualità.

 Un Massaggio con una Miscela di oli essenziali per stimolare il CHI (Energia Vitale) rinvigorisce chi lo riceve stimolando i sensi .

Occorre una miscela oli essenziali di Abete, Menta Piperita, Eucalipto, in percentuali inferiori- Cardamomo, foglia di  Alloro e Limone italiano. Devono essere miscelati in un olio vettore per un Massaggio e, come sopra, se usati per aromaterapia diluiti in acqua con alcune gocce.

L’Abete allevia stress e tensione mentale. La Menta piperita induce un senso di pace e stimola la creatività mentale. L’Eucalipto stimola le attività mentali e migliora il flusso del sangue al cervello.

Questa  miscela aiuta a  darci ispirazione, rinvigorisce mente, corpo e spirito ed aiuta a ritrovare energia e vitalità.

Se hai dei dubbi su ciò che hai letto , o ritieni che l’articolo non sia esaustivo, mi piacerebbe che Tu mi scrivessi , potrei fornirti con molto piacere altre interessanti informazioni sullo ZEN e sul CHI.

Francesco

 

CERVICALE , UNO STUDIO CONFERMA I BENEFICI DEI MASSAGGI .

 

Non essendoci molti studi sull’efficacia dei Massaggi per risolvere i dolori al collo, Un gruppo di ricercatori di Seattle ha condotto una sperimentazione sul tema per verificarne i pro e i contro . La ricerca è stata pubblicata su Clinical Journail of Pain, ed è stata verificata dall’ente National Center for Complementary And Alternative Medicine .

Sono stati coinvolti 64 pazienti con dolori al collo che duravano da 12 mesi.   Ad alcuni è stato dato un libretto con informazioni e consigli per l’auto cura, gli altri sono stati sottoposti a cicli di Massaggi di 10 sedute in 10 settimane con tecniche standard e semplici suggerimenti per stare meglio .

Tutti e due i gruppi sono stati valutati dopo 4 , 10 e 26 settimane dall’inizio della sperimentazione per verificare se erano migliorate le condizioni del collo, sopratutto  in funzionalitá e se erano diminuiti i dolori.

Dopo 10 e 26 settimane , chi aveva ricevuto i Massaggi stava molto meglio e non avevano aumentato l’uso di antidolorifici, cosa che invece era successa a chi aveva ricevuto solo il libretto di auto cura, che avevano aumentato l’uso di farmaci del 14%. A coloro che aveva ricevuto Massaggi non è stato rilevato nessun effetto collaterale.

I ricercatori hanno concluso affermando che i Massaggi sono sicuri ed efficaci per trattare la cervicale almeno nel breve termine ; Ovviamente occorreranno studi più a lungo termine per determinare tipologia e dosi più appropriate per i Massaggi.

Anche il responsabile del Dipartimento di Medicina Fisica e Riabilitazione dell’istituto Gaetano Pini di Milano conferma l’efficacia dei c per la cervicale,  sostenendo che,  associandoli ad una ginnastica specifica per il rachide cervicale nell’arco di due settimane , con sedute più  ravvicinate , la terapia si è rivelata molto utile , tant’è che viene eseguita da anni con successo .

In caso di cervicale cronica, i muscoli del collo sono ipotrofici da poco uso, contratti, e non lavorano bene. I Massaggi migliorano l’irrorazione sanguigna ai muscoli riducendo rigidità ed ipotrofia, nel caso di dolori cronica sono molto efficaci perché riescono diminuire il dolore.

Se hai delle paure in merito , o hai dei dubbi su ciò che hai letto, sono a tua disposizione per ulteriori chiarimenti, che senz’altro ti saranno utili per togliere ogni  preoccupazione .

Scrivimi ! 

Francesco

LA COPPETTAZIONE ed i BENEFICI per TE

 

La COPPETTAZIONE è utilizzata per trattare i più comuni disturbi Muscolo Scheletrici e Migliorare la circolazione dei fluidi, compreso iil sangue. Il ruolo della coppetta è favorire la circolazione delle sostanze fondamentali ed  espellere il fattore patogeno ( Vento, Freddo,Umidità )

La Coppettazione è utile in tutti gli stati Mio-Tensivi a cui le nostre strutture Muscolo-Articolari sono sottoposte , sia a livello sportivo che di vita quotidiana o per fattori climatici.

Il suo utilizzo è Altamente Indicato anche come Azione AntiCellulite e LinfoDrenante, in quanto, attraverso la modalità della Coppetta Strusciata, è  possibile andare a  uovere Grosse quantità di fluidi ristagnanti.

Nell’ottica della Medicina Tradizionale Cinese, è importante ripristinare la corretta circolazione energetica, in quanto i blocchi e le stasi energetiche nel tempo, possono creare un rallentamento della stessa circolazione, coinvolgendo le strutture più interne ( Organi ) , che nel tempo inizieranno a soffrire .

Secondo le ricerche scientifiche, la Coppettazione è considerata una Tecnica Sicura.

Se hai delle paure su questa tecnica Avrei piacere se Tu me lo comunicassi scrivendomi , in modo che io possa approfondire l’argomento e darti più informazioni possibili, illustrandoti  nei dettagli i benefici che potresti avere con questa tecnica millenaria ed eliminare le tue paure.

A Presto

Francesco Costantini

IL MASSAGGIO EMOLINFATICO

 

Il Massaggio Emolinfatico è Molto Utile per Ridurre gonfiore e pesantezza alle gambe, per Aiutare ad eliminare la cellulite, adiposità e inestetismi, per La distensione dei fasci muscolari, per Un effetto sedativo ed antistress e per Tonificare la pelle.

IL MASSAGGIO EMOLINFATICO è praticato in tutto il mondo da circa 70 anni per il trattamento scientifico dell’edema, in quanto permette di agire sulla circolazione emolinfatica .

Con le manualità del Massaggio Drenante Emolinfatico, i vasi, i muscoli, il tessuto adiposo e quello connettivo, ricevono l’effetto meccanico diretto di drenaggio, scollamento aderenziale, defribosante e stimolante.

Un Massaggio Emolinfatico ha lo scopo di Riattivare, con manovre di sfregamento della cute ed impastamento dei tessuti, la Circolazione Sanguigna e Linfatica anche nelle zone periferiche del corpo, eliminando le scorie del metabolismo.

Un Massaggio Emolinfatico Elimina le tossine e l’acido lattico dall’apparato muscolare, Riossigena i tessuti, Migliora il trofismo delle masse muscolari e della pelle, sia negli strati superficiali, sia in quelli profondi, svolgendo un Azione Anti Invecchiamento.

È Particolarmente Utile anche per combattere ed ostacolare la formazione dei vari stati cellulitici o adiposità localizzate in caso di ritenzione idrica, cellulite edematosa e sulla cellulite fibrosa.

Il Massaggio Emolinfatico Ampia i Benefici  del linfodrenaggio e della pressoterapia.

 

COS’È UN MASSAGGIO?

Il Massaggio è uno dei linguaggi della Nostra Vita. Tocca contemporaneamente tutti i livelli della persona: fisico, psicologico e spirituale.

Tutte queste componenti dopo un trattamento tendono all’equilibrio. Il corpo rinvigorisce, si tonifica e la mente è calma. La persona è più a contatto con le proprie emozioni.

Il Massaggio è definito soprattutto un’Arte, in quanto la sola conoscenza della tecnica non è sufficente se non è supportata dall’Amore per ciò che si sta facendo.

Il Massaggio è recupero fisico e psichico, è trasmissione di sentimenti profondi è intuizione, ascolto, è rispetto dell’altro, è la via per imparare ad apprendere nuovi schemi di azione.

Questa è la funzione del Massaggio, un modo per imparare ad apprendere che possono esistere dentro ognuno di noi nuovi sentimenti per aprirsi e nuovi modi di essere.

Con un Massaggio si sente un senso di libertà e di felicità che ci conforta.

Si ritiene, in genere, che il Massaggio sia prerogativa di persone specializzate facendogli assumere così un carattere strettamente medico. Certo, lo studio del corpo umano è importante per capirne la fisiologia e la patologia ma ciò non è sufficiente per Massaggiare.

Per farlo c’è bisogno di tradurre i Messaggi del Cuore attraverso le Mani.